Le strade, finalmente ! Sono iniziati stamani i lavori per il rifacimento del manto stradale e la manutenzione di alcune strade interne ed esterne al centro abitato.

I soldi per la realizzazione dell’opera vennero destinati già dai Commissari Prefettizi, l’importo equivale in buona sostanza  alle indennità percepite dai Commissari, anticipate dal Comune di Misilmeri e restituite dallo Stato.

L’importo lordo complessivo per la realizzazione dei lavori stanziato dal Comune di Misilmeri è di151.303,82 aggiudicato con un ribasso del 36,6321%.

L’impresa aggiudicataria ed esecutrice è la “Iovino Salvatore” con sede legale a Lercara Friddi. Mentre le forniture di conglomerato sono dell’impresa “Sicilia Conglomerati Srl” con sede legale a Mezzojuso, il cui titolare è il misilmerese Rosario Aloisio.

Diverse e sparse le vie che saranno interessati dai lavori. Lo start oggi dal Corso Gaetano Scarpello, ovvero l’entrata di Misilmeri lato Palermo.

Il programma di manutenzione continuerà nei prossimi giorni in via dei Mulini, poi nella martoriata via Pellingra, quindi  Viale Europa (zona distributore Eni) e poi ancora Via Zeno e Via Alcide De Gasperi. Altre strade saranno interessate da rattoppi di piccole buche e insidie.

Era un’opera assolutamente necessaria e richiesta a gran voce dai cittadini misilmeresi . I lavori sono iniziati oggi 14 Luglio e dovrebbero terminare entro la fine di questo mese.